Stalking: la vittima, il carnefice e il legame che li unisce – Ultima parte –

Stalking: la vittima, il carnefice e il legame che li unisce – Ultima parte –

Concludiamo le nostre riflessioni sul fenomeno stalking attraverso una breve analisi del profilo della vittima, per cercare di comprendere in che modo il soggetto sceglie il bersaglio verso il quale riversare tutte le problematiche relazionali che lo accompagnano fin dalla prima ferita narcisistica, quell’abbandono in età infantile che, secondo l’ipotesi che sosteniamo, si e ‘…

Stalking: la vittima, il carnefice e il legame che li divide -seconda parte-

Dopo le generali premesse della prima parte entreremo nel vivo della nostra riflessione. Cercheremo di snodare il ragionamento a partire dal vissuto proprio del bambino che ha percepito una mancanza da parte dei genitori, cercando di comprendere il percorso che lo ha portato, ormai adulto, a riversare sulle relazioni affettive tutte le problematiche connesse a…

Stalking: la vittima, il carnefice e il legame che li ha divisi -prima parte-

Stalking: la vittima, il carnefice e il legame che li ha divisi -prima parte-

Informazioni di carattere generale riguardanti lo stalking sono presenti in numero sempre maggiore, soprattutto da quando, nel 2009, la legge n.38 introduce questo tipo di reato nei “delitti contro la liberta’ individuale e morale”. Da allora e in seguito ai numerosi episodi di violenza di genere, per i quali il discutibile termine femminicidio è stato…

Psoriasi: il giudizio degli altri mette paura.

Numerose pubblicazioni hanno tentato di chiarire la causa dell’insorgenza della psoriasi con scarsi risultati univoci. Fattori genetici, immunologici e psicologici sembrerebbero insieme implicati nell’origine di questa patologia della pelle. In questo articolo affronteremo la questione da un punto di vista psicologico cercando dapprima di ordinare alcuni concetti chiave del vastissimo corpus di informazioni a disposizione,…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi